Scarlattina: sintomi e cure

 Scarlattina: sintomi più comuni

La scarlattina è una malattia batterica che causa una caratteristica eruzione cutanea rosso-rosa.  Il sintomo più evidente della scarlattina è una diffusa e sottile infezione cutanea che, al tatto, appare come carta vetrata. L’eruzione inizialmente colpisce solo alcune zone , ma successivamente si diffonde presto per molte parti del corpo come orecchie, collo e torace. L’eruzione cutanea può portare un prurito molto fastidioso. Altri scarlattina sintomi includono febbre alta, viso arrossato e lingua gonfia e di colore rosso. I sintomi della scarlattina di solito si sviluppano 2-5 giorni dopo l’infezione, anche se è contagiosa ancora prima della manifestazione dei primi sintomi. La scarlattina di solito comporta anche mal di gola o una infezione della pelle (impetigine) causato da particolari ceppi di batteri streptococco.  E’ necessario consultare il vostro medico di famiglia il più presto possibile, se si sospetta che voi o il vostro bambino ha la scarlattina. Il medico di famiglia, se non ci sono sintomi, può diagnosticare la scarlattina tramite un campione di saliva presa dalla parte posteriore della gola (tampone faringeo) e testata in un laboratorio per confermare la diagnosi.

Come si contrae la malattia?

Scarlattina sintomi comuni
Scarlattina sintomi: le guance diventano di un rosso simile a una scottatura.

Non è ancora sicuro che, se si contrae la scarlattina in gravidanza, il bambino è a rischio. Tuttavia, le donne in stato di gravidanza dovrebbero informare il personale, nel caso siano stati a contatto con un malato di scarlattina. Questa malattia è estremamente contagiosa e può essere contratta nei seguenti modi:

  • respirando i batteri provenienti da tosse e starnuti di una persona infetta;
  • toccare la pelle di una persona con una infezione cutanea streptococcica;
  • condividere asciugamani contaminati, bagni, vestiti o biancheria da letto con i malati di scarlattina;

Chiunque può prendere la scarlattina, ma di solito colpisce i bambini con un’ età compresa tra 2-8 anni. È possibile interferire scarlattina più di una volta, anche se questo è raro. La scarlattina può essere facilmente trattata con degli antibiotici. Queste devono essere prese per 10 giorni, anche se la maggior parte delle persone guariscono dopo 4-5 giorni.