Sinusite batterica come viene trattata

Sinusite batterica come viene trattata

Il processo infiammatorio acuto o cronico che colpisce uno o più seni paranasali delinea il quadro clinico della sinusite che in base all’agente infettivo responsabile può assumere i tratti della sinusite batterica, virale e micotica. Nella maggior parte dei casi clinici l’infiammazione del rivestimento interno dei seni è causata da infezioni legate a virus influenzati. Per identificare correttamente l’agente responsabile del quadro patologico sono necessarie delle indagini approfondite come ad esempio l’esame colturale del muco nasale con antibiogramma e ricerca miceti, vengono eseguiti anche accertamenti allergologici; in ambito diagnostico si eseguono anche esami strumentali come una visita otorinolaringoiatrica con videoendoscopia nasale, una tomografia assiale computerizzata (TAC) del massiccio facciale senza mezzo di contrasto oppure una risonanza magnetica con localizzazione nel massiccio facciale con mezzo di contrasto. Di solito la maggior parte dei pazienti colpiti da sinusite acuta causata da un’infezione batterica guarisce senza sottoporsi a nessuna cura antibiotica, la terapia canonica consiste nella somministrazione di analgesici, antipiretici e decongestionanti; se dopo questo approccio terapeutico non favorisce la guarigione ma anzi i sintomi persistono viene prescritta una terapia antibiotica.

L’approccio terapeutico per debellare l’infezione

sinusite batterica
sinusite batterica

In caso di sinusite batterica si può assistere alla guarigione dei pazienti entro circa 2 settimane senza il ricorso diretto agli antibiotici, in molti casi invece per risolvere il quadro clinico sono necessari gli antibiotici, in questo caso l’otorinolaringoiatra è più propenso a prescrivere un antibiotico a spettro limitato, si tratta di presidi medici efficaci solo per un limitato gruppo di patogeni, se però la terapia non risulta efficace allora si fa ricorso ad un antibiotico ad ampio spettro. Tra gli antibiotici approvati in caso di sinusite acuta batterica di sono diverse classi di farmaci quali: la levofloxacina, che può essere utilizzato se la prima linea di antibiotici non riesce ad ottenere una risposta positiva, la claritromicina, la doxiciclina, l’amoxicillina, l’azitromicina.